carminati serramenti

Per la progettazione di una casa, i serramenti sono importanti non solo dal punto di vista estetico, ma anche per i livelli di sicurezza che sanno garantire e per il loro impatto sul piano dell’isolamento termico e acustico. Sul mercato si possono trovare tante proposte differenti per ciò che riguarda la scelta dei materiali, a cominciare – per esempio – dal pvc, che si fa apprezzare per le sue doti termoacustiche e isolanti, ma anche per un rapporto qualità prezzo più che vantaggioso. La resistenza all’usura e agli urti, la longevità e la capacità di mantenere l’efficienza nel tempo sono le caratteristiche più importanti dei serramenti in pvc.

Anche l’alluminio è un materiale che viene privilegiato in questo ambito, sia per la sua robustezza che per la sua resistenza: i serramenti in alluminio, inoltre, non presentano particolari esigenze di manutenzione e sono sottoposti a trattamenti tali da assicurare un isolamento acustico e termico ottimale. Il legno è una valida alternativa che non va mai sottovalutata, anche per i suoi pregi a livello estetico e a livello funzionale. La smerigliatura è una delle lavorazioni che possono essere previste con l’obiettivo di sfruttare nel migliore dei modi possibili la luce naturale.

Ancora, si possono mettere alla prova le prestazioni del legno alluminio, che si basano su una struttura interna in legno e su un guscio esterno di protezione in alluminio. In questo modo si ha la certezza di poter beneficiare dei pregi principali di entrambi i materiali: il calore del legno e la resistenza dell’alluminio, che per altro può essere verniciato con qualunque colore si desideri. Si tratta di una soluzione che può essere personalizzata come si vuole, anche in funzione degli eventuali vincoli architettonici da rispettare.

Tra le tendenze più recenti in questo ambito si segnala quella relativa ai serramenti minimal: i cosiddetti serramenti minimal frame coniugano un design curato e innovativo con una filosofia improntata al lusso. Molti produttori di serramenti hanno reliazzato e brevettato la loro interpretazione del serramento minimal. Carminati Skyline minimal frame è un chiaro esempio di come si possa unire design, praticità e lusso.

Le caratteristiche distintive di queste soluzioni sono la trasparenza e la snellezza, in una prospettiva di arredamento per cui sono le linee essenziali e pure a dominare in contesti di grandi dimensioni: ecco perché vengono privilegiati i materiali in tutta la loro purezza superficiale, con profili molto sottili che hanno lo scopo di aumentare la superficie vetrata e, quindi, di rendere gli spazi più luminosi e in apparenza più ampi. Così si può ricreare, tra l’altro, una sensazione di continuità tra l’ambiente esterno e quello interno.