migliori padelle

Sapere quali sono le migliori padelle per cucinare significa acquistare il miglior prodotto in commercio ma soprattutto il miglior prodotto che soddisfa le tue esigenze. Riuscire a cucinare degli ottimi alimenti, nel modo corretto ma anche in modo salutare senza grassi aggiunti, fa la differenza tra una cucina improvvisata ed una cucina di qualità, e non importa cosa cucini. Per approfondire leggi anche l’ottimo articolo pubblicato sul sito padelleincucina.com che ha redatto una guida alla scelta dei materiali pronta all’uso.

Conoscere i vari materiali, i vari tipi di padelle e quale è la migliore per il tuo tipo di cucina non è una cosa facile. In questo articolo vogliamo darti una panoramica e dei consigli veloci subito applicabili per far sì che tu possa avere le tue migliori padelle per cucinare nella tua casa. In base a cosa cucini ed a come cucini ci sarà una padella preferibile ad un’altra. Ma vediamo insieme quali sono le migliori padelle per i vari tipi di cottura.

Cosa valutare prima di scegliere una padella

Il materiale – Questo è l’aspetto principale da valutare. Se sei una persona che ama le fritture, che non rinuncia alla cucina saporita, che ama praticità e velocità la tua padella è quella antiaderente. Se ami la cottura dietetica o senza grassi, puoi optare tra le piastre in vera pietra naturale, come la pietra ollare e la pietra lavica, e la padella antiaderente con rivestimento in pietra. Se ami fare salse, piatti con molti condimenti, ti piace la paella e cucini anche per più persone la tua migliore padella è il Wok.

Il peso e il fondo – Appena individuato il materiale adatto a te ed il tipo di padella l’altro aspetto fondamentale è il peso. Una padella molto pesante e poco maneggevole non è certo quello che vogliamo soprattutto in cucina. Questo non vuol dire che dovrai scegliere la padella più leggera perché non ti garantirà una buona cottura del cibo, ma valuta quelle con almeno un doppio o triplo fondo per avere la qualità che cerchi.

Il manico – Hai mai pensato che il manico è un aspetto importante nella scelta della migliore padella per cucinare? Ebbene si. Il manico deve essere abbastanza lungo per poter usare la padella con semplicità e non deve riscaldarsi con le alte temperature soprattutto se stai friggendo. Scegli manici non troppo corti e favorisci quelli con materiali adatti alle alte temperature, resistenti, ergonomici ed antiscivolo. E adesso sei pronta per acquistare la tua migliore padella per cucinare.